5 frullati per la stitichezza

frullati per stitichezza

La stitichezza, altrimenti detta stipsi, è un sintomo gastrointestinale piuttosto diffuso.
Nelle scorse settimane abbiamo affrontato le cause e i possibili rimedi, sia nei neonati e bambini sia negli adulti.

Oggi, invece, proponiamo una panoramica sulle alternative naturali (e deliziose) per alleviare questo disturbo.
Si tratta dei frullati per la stitichezza, gustosi alleati che vi faranno dire addio ai lassativi commerciali.

In questo articolo troverete:

Lamponi, prugne e non solo: gli ingredienti migliori per i frullati anti-stitichezza

La frutta, si sa, può essere un prezioso toccasana per la salute.
Ci sono i mirtilli, con le loro grandiose proprietà antiossidanti, la papaya che è ricchissima di carotene e ancora l’arancia, dai “super poteri” antinfiammatori e alcalinizzanti.

Più in generale sappiamo che la frutta è importante poiché fornisce un importante apporto di vitamine e sali minerali all’organismo, rafforzando l’intero sistema immunitario.
Ricca di acqua, è anche leggera e facilmente digeribile.

Non tutti i frutti, però, sono uguali: alcuni in particolare hanno un valido effetto anti-stitichezza e sono l’ideale per preparare invitanti frullati.

Scopriamo quali sono:

  • lamponi
  • prugne
  • banane
  • fichi
  • kiwi

Come preparare gustosi frullati per la stitichezza

Innanzitutto il momento ideale per bere un buon frullato a base di frutta è il mattino, così da attivare la motilità intestinale sin dall’inizio della giornata.

Secondo, ma non meno importante, il fatto di poter mixare gli ingredienti in tanti modi così da creare decine di ricette sempre nuove.
La ripetitività, soprattutto in cucina, spesso scoraggia.
Ma con i nostri suggerimenti potete stare allegri… e anche il vostro intestino.

Partiamo quindi con la prima proposta.

Frullato arance e kiwi anti-stitichezza

Questo interessante mix è fantastico non solo per essere super dissetante e un vero e proprio energia, ma anche perché kiwi e arancia sono delle vere forze della natura e quando s’incontrano fanno magie.
Il kiwi infatti produce actidinina, enzima che migliora il movimento intestinale quando viene eliminato dal corpo. L’arancia, invece, porta proprietà benefiche alleviando la stitichezza.

Cosa serve 

  • 5 arance
  • 4 kiwi

Come procedere

  • estrarre il succo delle arance con uno spremiagrumi
  • tagliare a pezzi i kiwi
  • mettere gli ingredienti nel frullatore e azionare
  • frullare fino a ottenere un composto senza grumi

Indicazioni utili
Si consiglia di bere questo frullato a digiuno, quindi la mattina appena preparato, così da godere al meglio delle sue proprietà.
Attendere quindi circa mezz’ora prima di fare colazione.

Frullato lamponi e avena

Un’altra ricetta, altrettanto colorata e saporita, vede come protagonisti lamponi e banane. 

Cosa serve 

  • 300 g di latte vegetale
  • 100 g di lamponi freschi
  • 1 banana
  • una manciata di avena
  • qualche cubetto di ghiaccio, se gradito

Come procedere

Unire la frutta nel mixer insieme all’avena e frullare il tutto fino all’ottenimento di un composto fluido.
Se si desidera dare un tocco fresco con il ghiaccio, aggiungerlo insieme al resto degli ingredienti.



Il frullato anti-eccessi e anti-stitichezza

Grazie alle proprietà della prugna, esiste un frullato in grado di eliminare le tossine e fare lavorare correttamente l’intestino.
Si tratta proprio del frullato a base di prugna, ricca di vitamina C e K, ma anche di acidi organici, zuccheri ad azione osmotica e ossifenisatina (in passato noto lassativo).

Cosa serve 

  • 10 prugne secche
  • succo di un limone
  • 100 ml d’acqua 

Come procedere

  • mettere le prugne secche nel frullatore, aggiungere il succo di un limone e mezzo bicchiere d’acqua
  • frullare gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo
  • versare in un barattolo di vetro con coperchio e conservare in frigo

Se il fiore è buono, ne consegue che lo sarà anche frutto.” proverbio cinese

Il frullato che coccola l’intestino

Il fico è conosciuto per essere un frutto cosiddetto zuccherino.
In realtà questi zuccheri sono facilmente assimilabili e possono fornire una fonte di energia immediata.
Non solo: esso contiene fibre dietetiche che sollecitano l’ intestino stitico a muoversi.
Il miele e le proprietà nutritive della banana, entrambi contenuti in questo dolcissimo frullato, permettono all’ intestino di espellere le sostanze di scarto con facilità.

Cosa serve

  • 1 banana matura
  • un cucchiaio di miele
  • 3 fichi (freschi o secchi)
  • 100 ml di acqua

Come procedere

Inserire gli ingredienti in frullatore e mixare fino a ottenere un composto omogeneo.

Indicazioni utili

Si consiglia di bere questo frullato la sera prima di dormire e mantenere l’abitudine fino a quando la stitichezza non è risolta.


integratore per  regolare la funzione escretoria
Potrebbe anche interessarti: Dimalax, lassativo naturale e regolatore intestinale

I frullati “salati”: una valida alternativa per la stitichezza

Per contrastare la stitichezza l’ideale è consumare cibi ricchi di fibre; non solo frutta ma anche legumi.
Ed è possibile farlo con centrifugati veloci e allo stesso tempo dalle grandi proprietà.

Unendo fagioli e lenticchie nel mixer, con le bucce, si frulla fino ad ottenere un succo denso.
Essendo meno dolci e freschi come quelli alla frutta, questi composti sono più  indicati nel periodo autunnale e invernale.


Frullati per la stitichezza: conclusioni

Oltre a fornire all’organismo il corretto apporto di fibre è importante aumentare il consumo di acqua per lubrificare le feci e favorirne l’espulsione. 

I frullati (ne abbiamo presentati alcuni, ma le opzioni sono davvero numerose), per chi soffre di stitichezza, servono a evitare l’utilizzo dei lassativi chimici, decisamente dannosi per la salute nel lungo periodo.
Gli ingredienti dei frullati, invece, sono naturali e spesso biologici e sono in grado di agire dall’interno in sinergia con l’organismo.


Dottor Benessere

II Dottor Benessere è un’idea, una tensione e una filosofia che condividiamo qui in Farcomed. Mario, Vinni, Mena, Mara, siamo in tanti a collaborare attivamente alla produzione di contenuti . Perchè crediamo in prodotti naturali alla ricerca del benessere e del bell’essere.

Far.co.med

Via P. De Filippo snc
80026 | Casoria (Napoli)
+ 081.6123099
P.iva 08406411218

Newsletter

Nota: Iscrivendoti alle novità Far.co.med riceverai promozioni e sconti sui nostri integratori naturali. Non cediamo l'email a terzi. Maggiori informazioni nella nostra informativa newsletter. Spunta la casella per confermare il consenso al trattamento della tua email.