Ricette per dimagrire velocemente - Integratori & Cosmetici | Far.co.med

Ricette per dimagrire velocemente

In questo articolo troverete:

Desiderate dimagrire velocemente?
È piuttosto naturale: le prime giornate con temperature tiepide, il desiderio di mettere più in mostra il proprio corpo e l’estate imminente portano sempre a prestare più attenzione al proprio aspetto.
Vi starete chiedendo “ma come, proprio ora che hanno riaperto ristorante e locali? Come rinunciare a tutte le prelibatezze dentro e fuori casa?”.
Niente panico!

In questo articolo troverete ricette semplici, rapide e gustose per dimagrire velocemente senza sacrifici.
Dalla colazione alla cena, passando per gli spuntini, ecco alcune idee per assaporare con gioia il dimagrimento.


Le ricette per la colazione per dimagrire velocemente

Desiderate dimagrire velocemente?
È piuttosto naturale: le prime giornate con temperature tiepide, il desiderio di mettere più in mostra il proprio corpo e l’estate imminente portano sempre a prestare più attenzione al proprio aspetto.
Vi starete chiedendo “ma come, proprio ora che hanno riaperto ristorante e locali? Come rinunciare a tutte le prelibatezze dentro e fuori casa?”.
Niente panico!

In questo articolo troverete ricette semplici, rapide e gustose per dimagrire velocemente senza sacrifici.
Dalla colazione alla cena, passando per gli spuntini, ecco alcune idee per assaporare con gioia il dimagrimento.

Colazione dolce

Dimagrire velocemente con le ricette consigliate dall’équipe di Farcomed non è mai stato così facile e… appetitoso.
Se torte e dolcetti sono una parte irrinunciabile della tua giornata, perché dire “basta”?

La low carb cake è ottima per rimettersi in forma senza troppi sacrifici.
Avete già l’acquolina in bocca, vero?
Ecco la ricetta:

  • 1 uovo
  • 50 g latte di cocco denso 
  • 10 g cacao
  • 5 g farina di mandorle 
  • 5 g farina di cocco
  • 5 g burro di arachidi in polvere
  • 1 pizzico lievito per dolci
  • vaniglia (se gradita)
  • 1 cucchiaio eritritolo 

Colazione salata

Avete mai sentito parlare dei decotti?
A base di radici, semi o corteccia di erbe, verdure e droghe servono per non fare sentire troppo l’assenza di cibi elaborati non propriamente da dieta.

Questa pratica erboristica, che si basa sull’utilizzo del principio attivo della pianta, offre un vero concentrato di proteine.
Dalla bardana all’echinacea e dall’ippocastano al carciofo, i decotti sono ottimi per disintossicare l’organismo e il mattino è il momento più adatto per assumerli.
Essi infatti riducono i livelli di zucchero nel sangue e riducono l’appetito.

Si può abbinare la bevanda a 10 grammi di frutta secca, 10 grammi di semi e alcune fette di avocado e salmone su una fetta di pane con farina di grano saraceno.

Dopo avere scaldato il forno a 180º, rompere l’uovo in una ciotola e aggiungere il latte di cocco, la vaniglia e il sale.
Mettere anche gli altri ingredienti e rendere il composto omogeneo.

Versare in uno stampo o in pirottini e cuocere per 15 minuti.

Questa ricetta, oltre a essere light, è anche perfetta se si sta intraprendendo una dieta chetogenica.
È inoltre una valida alternativa all’appetitosa colazione a base di carboidrati (con biscotti e brioches, ad esempio), grazie al corretto apporto di grassi buoni e proteine.

Alla torta è possibile associare una tisana senza zucchero oppure una tazza di latte di soia.
In alternativa si può preparare un porridge cheto con latte di mandorla, semi, scaglie di cocco non zuccherate e una manciata di lamponi.



Le ricette per il pranzo per dimagrire velocemente

I centrmetri e le tossine in eccesso si possono eliminare anche a pranzo, dentro e fuori casa.

Temuta e criticata eppure allo stesso tempo bilanciata e ricca di tutto ciò che serve, la dieta mediterranea offre importanti spunti per rispondere al meglio all’esigenza dell’organismo di dimagrire velocemente: ecco quindi alcune ricette.

  • Quinoa (o altri cereali in chicco) con verdure
  • Pasta integrale con frutta secca e cubetti di melanzane
  • Insalata di farro con straccetti di pollo e melograno

Via libera quindi ai carboidrati, spesso eliminati dai regime dietetici.
Raccomandiamo di rivolgersi a uno specialista per valutare se sia meglio assumerli a pranzo o a cena, in base alla composizione del proprio Dna e ad altre variabili.


Le ricette per la cena per dimagrire velocemente

Molto frequentemente si tende a consumare pranzi veloci e leggeri, sedendosi a tavola più a lungo e per un pasto più sostanzioso la sera.
Questa abitudine è determinante per l’accumulo di peso e gonfiore.
A cena, infatti, la parola chiave dovrebbe essere “semplicità”, con piatti a base di pochi ingredienti… allo stesso tempo nutrienti.

Come fare, però, se ci si trova con amici oppure al ristorante?
D’altronde la parte più difficile, solitamente, è proprio questa: rispettare il proprio piano alimentare durante occasioni speciali o fuori dal contesto domestico.

Con le idee fornite dall’équipe di Farcomed sarà un piacere essere a dieta, sapendo di poterla seguire in pochi semplici passi.
Ecco, quindi, alcuni esempi pratici per dimagrire velocemente:

  • Pesce all’acqua pazza con pomodorini confit
  • Passato di verdure e due fette di pane integrale
  • Spiedini di pesce (componeteli a piacimento: noi suggeriamo seppie, gamberi e salmone)
  • Spaghetti con julienne di zucchine da arricchire con pomodorini, succo di limone e pepe

Porsi un obiettivo è la più potente forza umana di auto motivazione.” P.J. Meyer


BARRETTE ENERGETICHE

  • 50 grammi di pistacchi
  • 50 grammi di bacche di Goji
  • 50 grammi di anacardi
  • 50 grammi di noci
  • 20 grammi di semi di sesamo
  • 20 grammi di semi di zucca
  • 20 grammi di semi di girasole
  • 30 grammi di uvetta
  • 50 grammi di cioccolato fondente
  • 170 grammi di miele
  • 50 grammi di fiocchi di avena

PROCEDIMENTO

  1. Mettere le bacche in una ciotola di acqua e farle ammorbidire per circa 20 minuti; fare sgocciolare e asciugare.
  2. Inserire la frutta secca in un minipimer e frullare insieme a semi, uvetta e bacche.

Le ricette per gli spuntini utili a dimagrire velocemente

Anche gli spuntini sono fondamentali per dimagrire velocemente, ricordatelo.
Uno degli errori più comuni durante una dieta è ridursi ai crampi evitando break e spezza fame temendo che possano influire negativamente sul peso: niente di più sbagliato.

Gli spuntini aiutano a fornire energia all’organismo, aiutano la regolarità intestinale, permettono di arrivare ai pasti principali con il giusto appetito (senza strafogarsi) e contrastano i picchi glicemici.
Attenzione, però: uno spuntino non vale l’altro.
Altolà, quindi, a salumi e formaggi in grande quantità, zuccheri nascosti in barrette confezionate e succhi di frutta.
Via libera, invece, a soluzioni fatte in casa come le gustose barrette di frutta secca e cioccolato.

Indossate il grembiule e prendete nota, perché stiamo per darvi la ricetta di cui non potrete più fare a meno.


3. Quando il miele è stato riscaldato, aggiungere tutti gli ingredienti.

4. Stendere l’impasto su una teglia, schiacciandolo fino a ottenere una base di 1 cm di altezza.

5. Inserire in forno preriscaldato a 180° per 15/20 minuti; tirare fuori e far raffreddare.

6. Tagliare le barrette secondo le dimensioni preferite.

In alternativa proponiamo uno shake proteico al gusto di cacao.
Non sapete quale scegliere?
Il Dima10 di Farcomed è l’integratore per eccellenza per lavorare sui punti in cui il grasso tende a depositarsi e evitare di perdere massa muscolare.
Oppure potete “andare sul classico” e optare per uno yogurt greco con una manciata di fiocchi di avena e frutta secca.


Dottor Benessere

II Dottor Benessere è un’idea, una tensione e una filosofia che condividiamo qui in Farcomed. Mario, Vinni, Mena, Mara, siamo in tanti a collaborare attivamente alla produzione di contenuti . Perchè crediamo in prodotti naturali alla ricerca del benessere e del bell’essere.

Far.co.med

Via P. De Filippo snc
80026 | Casoria (Napoli)
+ 081.6123099
P.iva 08406411218

Newsletter

Nota: Iscrivendoti alle novità Far.co.med riceverai promozioni e sconti sui nostri integratori naturali. Non cediamo l'email a terzi. Maggiori informazioni nella nostra informativa newsletter. Spunta la casella per confermare il consenso al trattamento della tua email.